Boninsegna incorona Lautaro: “Ha la stoffa per essere un top”

L’ex attaccante dell’Inter, ha parlato a La Gazzetta dello Sport, analizzando la stagione del centravanti argentino

L’ex attaccante, Roberto Boninsegna, è stato protagonista della lotta Scudetto tra Inter e Milan della stagione 1970-1971, sfida che si sta riproponendo quest’anno. In un’intervista rilasciata a “La Gazzetta dello Sport”, ha analizzato la stagione della squadra di Simone Inzaghi: “La chiave della rimonta è stata la vittoria in casa della Juve: lì l’Inter ha riacceso l’interruttore, è ripartita con entusiasmo, gioco, successi. È tornata l’Inter esuberante che aveva incantato fino a Natale. Oggi è la favorita, ma occhio alle trappole. E a Bologna sarà già una gara molto insidiosa”.

In chiusura, Boninsegna incorona Lautaro Martinez: “Ha vissuto un periodo buio, come tutta la squadra, ma ora è alle spalle. Giocare a San Siro non è per tutti, è un pubblico molto esigente, ma lui ha la stoffa per essere un top, ha ripreso coraggio e convinzione, poi non fa mai gol banali, le due reti contro il Milan sono giocate straordinarie”.

Next Post

Manchester City-Real Madrid 4-3: show all'Ethiad, Guardiola batte Ancelotti

Mar Apr 26 , 2022
Gol e spettacolo nella semifinale di andata di Champions League. Gli inglesi sprecano, Benzema tiene in vita i madrileni
P