Brescia-Benevento: paura per Glik, colpito da un calcio al volto

Il difensore polacco dei campani è stato trasportato in ospedale, gli è stato applicato un collare.

Il difensore polacco del Benevento Kamil Glik è stato costretto a uscire dal campo nei minuti finali della partita di Serie B contro il Brescia terminata 2-2. L’ex centrale del Torino è stato colpito al volto da un calcio involontario del francese Mehdi Leris, che stava tentando una rovesciata. A Glik, uscito dal campo in barella e trasportato in ospedale, è stato applicato un collare.

Next Post

De Paul elimina Ronaldo: "Grazie, Italia"

Mar Mar 15 , 2022
L'ex centrocampista dell'Udinese è stato tra i migliori nell'Atletico Madrid che ha sbancato il campo del Manchester United: "Una serata che vale una carriera".
P