Brescia, Inzaghi: “Pareggio che vale una mezza vittoria”

“È stata una partita completamente diversa dalle altre. Dovevamo andare in vantaggio noi, ma siamo andati sotto”. Semplice l’analisi di Inzaghi, che comunque è contento del risultato contro una buona squadra.

(Photo by Gabriele Maricchiolo/NurPhoto via Getty Images)

Il tecnico del Brescia Filippo Inzaghi ha parlato ai microfoni della stampa dopo il pareggio per 2-2 acciuffato nel finale di gara contro il Frosinone. Queste le parole di Super Pippo ai microfoni di tifobrescia.it:

“Questo è un pareggio che è una mezza vittoria: oggi abbiamo tirato 19 volte in porta. È stata una partita completamente diversa dalle altre. Dovevamo andare in vantaggio noi, ma siamo andati sotto. L’unico rammarico di oggi è che con tutto quello che abbiamo costruito non avremmo dovuto pareggiare. Il Frosinone lotterà fino alla fine per i nostri stessi obiettivi. Il carattere di questa squadra è sempre stato evidente, dobbiamo migliorare nella qualità del gioco. Penso che la gente abbia apprezzato la partita e il nostro modo di imporci. Scendiamo in campo già mercoledì: cambierò qualche giocatore per far riposare alcune pedine […] Nel secondo tempo ho inserito anche Jagiello perché la squadra era in controllo e pensavo di vincere. Se abbiamo giocato meglio di loro, vuol dire che ci siamo. È chiaro che vogliamo tornare a vincere. Bisoli e van de Looi hanno caratteristiche diverse, credo molto in entrambi: mercoledì giocherà titolare l’olandese”.

Next Post

Tottenham, Harry Kane lancia un ultimatum al club

Dom Feb 20 , 2022
Il capitano del Tottenham Harry Kane ha legato, secondo fonti inglesi, la propria permanenza al Tottenham a quella di Conte.
P