Cagliari, la panchina di Liverani scricchiola: in pole c’è Diego Lopez

Per l’ex tecnico del Lecce, dopo i ko interni contro Bari e Venezia, sarebbe decisiva la prossima – difficilissima – sfida, a Marassi contro il Genoa, che ha allenato all’inizio della stagione 2013-2014

Scricchiola, e non poco, la panchina di Fabio Liverani a Cagliari. Una situazione complicatasi dopo i due ko consecutivi, a sorpresa ed entrambi alla Sardegna Arena, contro Bari (0-1) e Venezia (1-4), gara quest'ultima aperta col vantaggio di Marco Mancosu, a cu però hanno fatto seguito i gol di Joel Pohjanpalo, Denis Cheryshev (doppietta all'esordio in Serie B) e Ridgeciano Haps.

Secondo le indiscrezioni raccolte dal Secolo XIX, la difficile gara che la squadra sarda ha in programma contro il Genoa (allenato all'inizio della stagione 2013-2014) a Marassi sarebbe decisiva per le sorti dell'ex tecnico del Lecce, a cui la dirigenza del Cagliari ha chiesto la promozione diretta a inizio stagione. Al primo posto della lista tra i potenziali sostituti, ci sarebbe il "solito" Diego Lopez, che ha già allenato il Cagliari in due riprese (2013-2014 e 2017-2018) e fresco di esonero (avvenuto lo scorso 9 settembre) all'Univeridad de Chile, club in cui era arrivato lo scorso maggio dopo l'infruttuosa esperienza nel 2020 a Brescia da "pretoriano" di Massimo Cellino.

Next Post

Serie A, la Juve guarda al futuro e punta Cristiano Giuntoli

Lun Ott 3 , 2022
Secondo le indiscrezioni raccolte da Repubblica, il club bianconero vorrebbe apporre grosse modifiche anche a livello dirigenziale: l'obiettivo è il direttore sportivo del Napoli
P