Calcio, Dest si presenta ai tifosi del Milan

“Sono un giocatore versatile e qui posso migliorare: abbiamo un gioco simile a Barcellona e Ajax”.

Nel primo pomeriggio si è tenuta la presentazione di Sergino Dest, 22enne terzino acquisito dal Milan a fine mercato, questi i passaggi principali: “Era destino giocassi nel Milan, ho origini del Suriname come Gullit e Seedorf, vorrei fare bene come quest’ultimo. La squadra mi ha accolto bene e questo facilita il mio inserimento, devo concentrarmi su me stesso e migliorare soprattutto a livello difensivo, solo facendo così il Milan sarà intenzionato a riscattarmi a fine stagione”.

Dest, che è appunto di proprietà del Barcellona, spiega quali sono le sue caratteristiche e pone a confronto lo stile di gioco rossonero con quello azulgrana: “Sono un difensore versatile, posso giocare sia a destra che a sinistra. La mia posizione preferita è il terzino, ma se serve posso giocare anche più avanti. Ajax e Barça hanno un gioco simile, basato sul possesso palla. Al Milan il gioco è veloce e gradevole: conta la squadra, non il singolo, anche se il Milan ha sempre avuto grandi giocatori come Maldini, Ronaldinho e adesso Leao“.

 

Next Post

Napoli, agente Mertens: "Juve? Il cuore glielo ha impedito"

Ven Set 16 , 2022
Stjin Francis: "Restare? Il rinnovo di contratto non si è concretizzato. Noi non chiedevamo molto".
P