Calcio, l’Imperatore Adriano: “Tornare in Italia nel 2010 un errore”

Adriano si confessa al podcast brasiliano Podpah, nel quale rimpiange l’avventura con la maglia della Roma.

Le magie dell’Imperatore Adriano con la maglia dell’Inter sono ancora impresse nella mente di tutti i tifosi italiani e non solo. Grandissima tristezza ha provocato il suo addio ai nerazzurri, con tutti i problemi personali che ne sono conseguiti.

Nel tentativo di risalire la china, nel 2010 l’Imperatore tentò l’ennesima avventura in Serie A con la maglia della Roma. Avventura non andata benissimo dati i risultati, e che oggi il brasiliano rimpiange.

Questa la sua confessione al podcast Podpah:

“Ritornare in Serie A nel 2010 fu uno sbaglio, non avrei dovuto andarmene dal Brasile, ma desideravo riscattare la maniera in cui avevo lasciato l’Inter. Il popolo italiano mi ama, io avrei desiderato ritornare all’Inter per ripagare quell’affetto, ma la mia testa era rimasta in Brasile. Avrei dovuto allungare il mio contratto al Flamengo”.

Next Post

Chelsea: Koulibaly ha firmato

Ven Lug 15 , 2022
Il 31enne senegalese giocherà nei Blues per i prossimi quattro anni.
P