Calcio, Luis Suarez protagonista di una rissa col Nacional

L’ex Barcellona accende il parapiglia tra Nacional e Boston River, ma se la cava con un cartellino giallo.

(L) celebrates with teammates after scoring against Chile during their South American qualification football match for the FIFA World Cup Qatar 2022 at the San Carlos de Apoquindo Stadium in Santiago on March 29, 2022. (Photo by Alberto Valdes / POOL / AFP) (Photo by ALBERTO VALDES/POOL/AFP via Getty Images)

Il “Pistolero” non si smentisce mai, 

Il ritorno in Uruguay, condito per ora da 4 reti e 3 assist nelle 7 partite di campionato disputate, è fondamentale affinché l’ex Ajax, Liverpool e Barcellona mantenga la buona forma per il Mondiale, in cui alimenterà la batteria offensiva della Celeste assieme al coetaneo Cavani e all’emergente Nunez: la mira sotto porta non è svanita, ma neppure il carattere fumantino.

Un diverbio ha acceso gli animi di Luis Suarez, che ha spintonato poi l’avversario e causato il parapiglia tra Nacional e Boston River: il bello è che il classe 1987 se l’è cavata con un’ammonizione, mentre altri due giocatori sono stati espulsi. 

Next Post

Premier League, Tottenham: la caduta di Son

Gio Set 15 , 2022
Il sudocreano molto lontano dai suoi livelli abituali, rischia di perdere il posto da titolare.
P