Calcio, Scaroni: “Il nuovo stadio avrà 50-60 mila posti”

Il presidente rossonero aggiunge: “Il punto fermo è che gli anelli saranno due e non tre”.

Il presidente del Milan Paolo Scaroni è ritornato sulla questione San Siro, fondamentale per ridare ossigeno alle finanze dei due Club milanesi e rimetterli così in carreggiata per competere a livello internazionale: "Nulla è ancora deciso, si sta riflettendo su una capienza che va dai 60 mila ai 70 mila posti. Quello che per noi è invece punto fermo è che il nuovo stadio avrà due soli anelli: al terzo anello le partite non si vedono bene".

Che la strada verso la modernità sia intrapresa è assodato, e a rincuorare il progetto sono le presenze degli spettatori alle gare di Milan e Inter: "Siamo in una fase di ragionamento, ma il numero delle presenze allo stadio in questa stagione conforta le nostre discussioni".

Next Post

Spalletti porta rose in conferenza per ricordare le donne uccise in Iran

Ven Set 30 , 2022
L'allenatore del Napoli Luciano Spalletti arriva in sala stampa portando con sé due rose, con cui intende ricordare due giovani donne uccise di recente in Iran: Mahsa Amini, morta in carcere dopo essere stata arrestata dalla polizia religiosa, e Hadis Najafi, uccisa nelle proteste che ne sono seguite.
P