Calciobidone 2021, ‘vince’ Ramsey: superati Muriqi e Arthur

Il centrocampista gallese in uscita dalla Juventus conquista il poco ambito premio di bidone dello scorso anno. Bidone jolly, Kokorin.

Altalenante e spesso deludente prima dell’arrivo di Allegri, con il tecnico livornese Aaron Ramsey è finito ad essere una seconda scelta, che lo porterà ad essere ceduto nell’attuale calciomercato invernale. Reduce da un 2021 senza squilli di tromba, l’ex Arsenal è stato eletto Calciobidone dell’anno.

Il riconoscimento per il giocatore più deludente, assegnato in passato da giocatori come Quaresma, Gabigol e Bendtner, finisce dunque nelle mani di Ramsey, che ha superato in classifica il laziale Muriqi e l’attuale compagno di squadra della Juventus, Arthur.

Quinto lo scorso anno, Ramsey ottiene il primo posto, decisamente poco ambito. Nella classifica del 2021 grande presenza da parte delle big, con Dybala, Mandzukic, Kolarov, Vidal, ma anche Kalinic del Verona, Strakosha della Lazio e Kumbulla della Roma.

Assegnato anche il ‘Calciobidonejolly’, finito nelle mani di Kokorin, attaccante russo assoluta meteora alla Fiorentina. Nella mini-classifica di tre nomi, la speciale menzione per l’ex Viola supera quelle di Rabiot e Simy, quest’ultimo un altro giocatore alla Salernitana rispetto all’esplosione con il Crotone.

Ramsey ha ‘avuto la meglio’ su Muriqi, vice-Immobile alla Lazio, per poco: sono stati appena 119 i voti che hanno separato i due contendenti al primo posto finale. Il gallese è il Calciobidone del 2021 con il 23,58% dei complessivi 11.391 votanti, rispetto al 22,54% per l’attaccante kosovaro.

Next Post

Allegri: "Scudetto? Serve pazienza, dobbiamo costruire. Non ci sono problemi irrisolvibili"

Sab Gen 8 , 2022
Massimiliano Allegri chiede tempo e pazienza e sottolinea l'importanza, per la sua Juventus, di costruire adesso le vittorie e gli scudetti del futuro.
P