Champions League 2022-2023, Salisburgo-Milan: le probabili formazioni

Pioli verso la conferma dell’11 del derby; modulo confermato anche per Jaissle che punta sul suo 4-3-1-2

Il Milan è impegnato questa sera a Salisburgo nell’esordio stagionale in Champions. Dopo la vittoria nel derby, c’è grande entusiasmo e ora i rossoneri vogliono partire bene anche in Europa.

Nel 4-3-1-2 disegnato dall’allenatore Jaissle, il quartetto difensivo (a protezione di Kohn in porta) sarà composto da Dedic, Solet, Wober ed Ulmer. A centrocampo Capaldo, Seiwald e Kjaergaard avranno il compito di schermare le intuizioni offensive di Tonali e Bennacer. Kameri trequartista, con Okafor e Fernando punte.

Idee abbastanza chiare per mister Pioli che molto probabilmente schiererà lo stesso 11 visto nella sfida contro l’Inter di sabato scorso. Difesa confermata, mediana anche, qualche dubbio riguarda la trequarti, dove l’unico certo del posto è Rafa Leao. Giroud unico terminale d’attacco.

PROBABILI FORMAZIONI

Salisburgo (4-3-1-2): Kohn, Dedic, Solet, Wober, Ulmer, Capaldo, Seiwald, Kjaergaard, Kameri, Okafor, Fernando. All. Jaissle

Milan (4-2-3-1): Maignan, Calabria, Tomori, Kalulu, Theo Hernandez, Tonali, Bennacer, Messias, De Ketelaere, Leao, Giroud. All. Pioli

Next Post

Verratti e il jet privato, Galtier: "Da ora su carri a vela"

Mar Set 6 , 2022
Il tecnico del PSG risponde con una battuta fra le risate di Mbappé a una domanda sull'impatto ambientale degli spostamenti di alcuni giocatori
P