Champions League, Ceferin: “Per la finale non faccio pronostici, li sbaglio”

Il presidente della UEFA spende belle parole su Benzema e Modric, oltre a parlare delle finali Champions in programma tra pochi giorni.

(Photo by Alexander Hassenstein - UEFA/UEFA via Getty Images)

Il numero uno della UEFA Aleksander Ceferin, in una chiacchierata al portale sloveno 24ur.com Sport, ha speso alcune belle parole sulle competizioni internazionali, iniziando dalla presenza di Real e Barcellona nelle finali UEFA:

“Sono due formazioni che si trovano nelle finali di Champions maschile e femminile e sono la prova della trasparenza dei nostri tornei. Non ho problemi, per esempio, con il Real Madrid, ma ora non sono in contatto con la dirigenza”.

Un commento Ceferin lo regala anche per la finale di UEFA Champions League:

“Il Real ha sette vite come i gatti. In semifinale, dopo la prima partita, credevo che si sarebbe qualificato il City e invece ha vinto il Real che ha tante vite, moltissima esperienza e che poi può contare sullo strepitoso Karim Benzema. Come ho detto spesso a mio parere è uno dei giocatori più sottovalutati del calcio, e poi c’è Luka Modric…Tuttavia pure il Liverpool ha giocatori giovani e un’esperienza enorme nelle finali di Coppa. Non faccio pronostici, di solito li sbaglio, credo che sarà una finale davvero interessante”.

Next Post

Il meglio di Pirlo al Milan

Mar Mag 17 , 2022
Andrea Pirlo, il giocatore che ha rivoluzionato il concetto tecnico-tattico della figura del centrocampista davanti alla difesa. L'uomo di Carlo Ancelotti ha conquistato 9 trofei in 10 anni in rossonero, tra cui 2 Champions League, 2 Scudetti, 1 Coppa Italia, 1 Supercoppa italiana, 2 Supercoppe Europee e 1 Coppa del Mondo per club.
P