Champions League, sconfitta all’esordio per l’Inter: 2-0 del Bayern Monaco

I nerazzurri di Inzaghi ci provano, ma a San Siro passano i bavaresi di Nagelsmann. Gol di Sané e autorete di D’Ambrosio.

Il tentativo dell’Inter c’è stato, ma alla fine a San Siro a prevalere è stato il Bayern Monaco nella prima giornata della fase a gironi della Champions League 2022-2023. Vittoria per 2-0 da parte dei bavaresi di Julian Nagelsmann contro i nerazzurri di Simone Inzaghi, che ci hanno provato. Ma hanno mollato ancora una volta per qualche errore di troppo.

L’atteggiamento dei nerazzurri a inizio partita è stato positivo. Si è visto subito un tentativo da parte dell’Inter di fare una partita diversa rispetto al derby perso qualche giorno fa in campionato. Il Bayern Monaco ha sprecato subito con Coman, ma poi la squadra di Inzaghi ha avuto una buona occasione con D’Ambrosio.

Importante prestazione da parte di Onana, per la prima volta titolare al posto di Handanovic, bravo a salvare su Müller. Ma poi al 25′ ecco il vantaggio di Sané: un gran gol con scatto in profondità e aggancio al volo per poi mandare la palla in rete. Fino all’intervallo qualche altra occasione dei bavaresi, con Onana sempre bravo a intervenire.

Il tentativo di rimettere in piedi la partita dell’Inter c’è stato, almeno nella prima metà del secondo tempo. Dzeko è andato infatti vicino al pari a inizio frazione, ma Neuer ha bloccato la palla. Quindi il momento decisivo del match, al 64′ il palo preso dal Bayern con Onana che ha sbagliato una presa su cross di Kimmich deviato da Bastoni ed è stato salvato dal legno.

Al 66′ il raddoppio dei bavaresi con il doppio scambio tra Sané e Coman, dunque il cross in mezzo con D’Ambrosio che non è riuscito a far altro che buttarla dentro da solo. Con meno energie nel finale, l’Inter ha avuto solo un’occasione con il subentrato Correa che ha sprecato il gol che avrebbe reso meno amara la sconfitta. Ma dopo tre minuti di recupero il match si è chiuso sullo 0-2.

Inter-Bayern Monaco, il tabellino

Inter (3-5-2): Onana; D’Ambrosio, Skriniar (72′ De Vrij), Bastoni (72′ Dimarco); Dumfries (72′ Darmian), Mkhitaryan, Brozovic, Çalhanoglu (81′ Gagliardini), Gosens; Dzeko (71′ Correa), Lautaro. All.: Inzaghi.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Pavard, De Ligt (75′ Upamecano), L. Hernández (84′ Stanisic), Davies; Kimmich, Sabitzer (61′ Goretzka); Coman (75′ Gnabry), Müller, Sané (84′ Musiala); Mané. All.: Nagelsmann.

Gol: Sané 25′, D’Ambrosio (autorete) 66′

Ammoniti: De Ligt 41′, Dimarco 89′

Espulsi: –

Next Post

Spalletti show: "Stasera tutti guardano il Napoli"

Gio Set 8 , 2022
Il tecnico del Napoli dopo la roboante vittoria per 4-1 sul Liverpool in Champions League dà spettacolo nel post-partita
P