Champions League, una delegazione del Benfica a Superga

I portoghesi omaggiano il Grande Torino: un filo rosso lega i due Club dal 1949.

In attesa di sfidare la Juventus, una delegazione del Benfica si è recata sulla collina di Superga per portare il suo omaggio alla memoria del Grande Torino, caduto appunto nel tragico schianto del 1949 al ritorno da una trasferta in Portogallo.

I fiori deposti sul memoriale di quell’indimenticabile squadra testimoniano il profondo sentimento dei lusitani, nato in occasione dell’amichevole (vinta 4-3 dal Benfica) disputata come gara d’addio del capitano Ferreira, il quale chiese (e fu accontentato) a Valentino Mazzola di poter lasciare il rettangolo di gioco dopo aver incontrato la squadra più forte del mondo.

Il Benfica si era già recato a Superga nel 2014, prima della finale di Europa League persa a Torino contro il Siviglia.

 

Next Post

Atalanta, Boga salta la gara con la Roma

Mer Set 14 , 2022
L'esterno d'attacco si è fermato per un problema al retto femorale sinistro accusato in amichevole. Tornerà dopo la sosta.
P