Cittadella, Gorini: “Credo ancora ai play off”

“Davanti serve più fame e cattiveria”

Tutto è ancora possibile. Il Cittadella può ancora accarezzare il sogno play off. Mancano ancora cinque partite, a cominciare da quella contro il Como di domani e ben quindici punti disponibili da poter fare.

L’obiettivo non è semplice ma numeri alla mano, la squadra di Gorini può ancora farcela. Proprio il mister del Cittadella Edoardo Gorini, ha parlato alla vigilia della sfida contro il Como, scontro diretto per la corsa play off: “Fino a che la matematica non dirà che siamo fuori, continueremo a credere nella possibilità di raggiungere i play off. Dopo un periodo difficile, contro il Perugia abbiamo dimostrato di potercela giocarcela con tutti. Questa partita deve darci una spinta in più in termini di consapevolezza, finché potremo daremo tutto per raggiungere il nostro obiettivo. Poi dovremo essere ancora più bravi, soprattutto la davanti dove dobbiamo cercare il gol con più cattiveria e fame, ma l’importante è creare le occasioni.”

Il tecnico dei veneti non dimentica quanto successo nella gara di andata. Cittadella avanti di due gol e Como che pareggia con La Gumina al minuto 94…

“La partita dell’andata ci deve servire come esempio, loro sono una squadra di temperamento, che non molla mai, e che ha giocatori di qualità soprattutto in avanti”.

Next Post

Napoli, Osimhen titolare con la Fiorentina

Ven Apr 8 , 2022
L'attaccante nigeriano ha recuperato dal problema muscolare.
P