City, Guardiola: “Era meglio 8-0, ma col Real è possibile su Marte”

Il tecnico del club inglese: “Tutti si sono divertiti, volevamo vincere con maggiore margine ma il 4-3 non è un brutto risultato”.

(Photo by Frederic Scheidemann/Getty Images)

Al termine di City-Real 4-3, gara d’andata della semifinale di Champions League, Guardiola è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Rimpianto per il tecnico spagnolo, che avrebbe voluto vincere con qualche gol di scarto in più: “Quando un allenatore vede la propria squadra giocare così, il risultato è la cosa meno importante, anche se è una semifinale di Champions League. Sarebbe meglio 8-0 per noi, su Marte sarebbe possibile, ma contro il Real Madrid no”.

“Tutti si sono divertiti, volevamo vincere con maggiore margine ma il 4-3 non è un brutto risultato – ha proseguito Guardiola -. Andremo a Madrid a fare la nostra partita. Loro sono il Real, hanno grandi armi in attacco. Quando un allenatore vede la propria squadra giocare così l’allenatore può dire poco sul risultato, anche se è la semifinale di Champions. Abbiamo concesso tre gol, se ne concediamo altri tre andiamo in finale. Loro avranno la loro gente a favore, ma vedremo”.

Next Post

Benzema: "L'importante è non essersi arresi. Cucchiaio? Ho fiducia in me"

Mer Apr 27 , 2022
L'attaccante del Real Madrid, autore di una doppietta nella semifinale di andata di Champions League, ha commentato la sconfitta contro il Manchester City
P