Conference League: la Fiorentina spreca troppo, finisce 1-1 con il Riga

La Fiorentina domina per lunghi tratti la partita, ma non riesce a concretizzare: inizia con un passo falso l’avventura europea

Controlla il gioco, spreca tante occasioni, segna solo un gol e alla fine si fa raggiungere dal Riga. Comincia con un passo falso l’avventura europea della Fiorentina in Conference League: al Franchi è 1-1.

La Fiorentina parte subito forte e, dopo pochi minuti, colpisce il palo con Barack. Altre occasioni arrivano per Ikone e Kouame, ma entrambi non trovano il guizzo giusto. L’assedio della squadra di Italiano non ‘sfocia’ in rete grazie anche al portiere del Riga, Steinbors, che per tre volte dice di No a Cabral. Passano pochi minuti ed è Ranieri a non trovare il vantaggio, calciando alto da pochi metri a porta vuota sugli sviluppi di un corner. Il vantaggio viola arriva al 56′ con Barak, bravo a sfruttare un preciso cross dalla sinistra di Biraghi. Al 74’ è arrivato il pari degli ospiti con Ilic.

Il prossimo impegno per la Fiorentina è tra una settimana contro il Basaksehir a Istanbul.

Next Post

Conference League, Fiorentina: Italiano commenta i fischi dopo l'1-1 contro il Riga

Gio Set 8 , 2022
Il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Italiano, commenta il pareggio nella gara d'esordio: "Ci dobbiamo dare una sveglia sotto porta"
P