Conference League, sorteggio ottavi: urna benevola per la Roma

I giallorossi evitano Psv, Marsiglia e Leicester e affronteranno il Vitesse nel primo turno ad eliminazione diretta della nuova competizione Uefa: in campo il 10 e 17 marzo.

Sorteggio fortunato per la Roma in Conference League. Dopo aver vinto il proprio girone, sorpassando in extremis il Bodo/Glimt, la squadra di José Mourinho ha dovuto aspettare l’esito dei playoff per conoscere il nome della propria avversaria negli ottavi di finale della nuova competizione Uefa.

Ebbene, pur essendo teste di serie i giallorossi avrebbero potuto incrociare formazioni come Psv, Marsiglia, o Leicester, queste ultime due “retrocesse” dall’Europa League dove erano inserite nei gironi con Lazio e Napoli, e invece l’urna di Nyon ha riservato ai giallorossi l’accoppiamento con gli olandesi del Vitesse. Gara d’andata in Olanda il 10 marzo, ritorno il 17 all’Olimpico.

Tra gli altri accoppiamenti spiccano Marsiglia-Basilea e Leicester-Rennes.

Le altre sfide: Paok Salonicco-Gent, Psv Eindhoven-Copenhagen, Slavia Praga-Lask Linz, Bodo Glimt-AZ Alkmaar, Partizan Belgrado-Feyenoord.

Next Post

Allegri pronto a lanciare Kean: "Crea sempre tante occasioni"

Ven Feb 25 , 2022
Contro l'Empoli il giovane attaccante della Juve, finora abbastanza sacrificato, potrebbe partire dal primo minuto
P