Coppa Italia, focolaio Covid in casa Venezia

I lagunari avranno non pochi problemi a schierare una formazione competitiva contro l’Ascoli.

Vigilia di Coppa Italia piuttosto agitata per il Venezia, squadra all’interno della quale sono state riscontrate ben 13 positività al Covid-19.

L’identità dei tesserati infetti, immediatamente posti in isolamento dopo aver avvertito le autorità competenti, non è stata rivelata ma certamente si desumerà dalla formazione (ampiamente rimaneggiata) che Javorcic schiererà domani contro l’Ascoli.

A prescindere dall’imminente impegno in Coppa, un così alto numero di positivi potrebbe rappresentare un problema anche per il debutto in campionato dei lagunari previsto domenica prossima al Penzo contro il Genoa.

Next Post

Premier League: la rimonta del Liverpool si schianta sulla traversa

Sab Ago 6 , 2022
Fulham avanti due volte con Mitrovic, Reds capaci di rimontare con Nunez e Salah. Poi la traversa di Henderson a tempo scaduto
P