Dragusin: ufficiale il prestito alla Salernitana

Dopo il prestito di 6 mesi alla Samp, il difensore di proprietà della Juve approda a Salerno con la stessa formula: i campani prendono anche Bohinen.

Si conclude dopo appena sei mesi l’avventura di Radu Dragusin in prestito alla Sampdoria, sotto la regia della Juventus, società detentrice del cartellino del difensore.

Il centrale rumeno, classe 2002, ha risolto il prestito con i doriani e si trasferisce – con la stessa formula – alla Salernitana: con i campani giocherà la seconda parte della stagione 2021-22.

Il calciatore nativo di Bucarest saluta la Genova blucerchiata dopo 15 presenze per imbarcarsi nella complicatissima missione-salvezza dei granata.

In casa Salernitana, però, quella di Dragusin non è la sola ufficialità di giornata: il DS Walter Sabatini ha prelevato il centrocampista Emil Bohinen dal CSKA Mosca, con la formula del prestito con diritto di riscatto, tramutabile in obbligo al verificarsi di determinate condizioni.

 

 

Next Post

Il primo giorno di Vlahovic alla Juventus

Lun Gen 31 , 2022
Rivivi il primo giorno di Vlahovic da nuovo giocatore della Juventus.
P