Errori Spezia-Lazio, arbitro e Var sospesi

Il gruppo arbitrale, reo di aver convalidato la rete di Acerbi senza aspettare l’esito della verifica del Var, sarà fermato fino a fine stagione

Luca Pairetto e Luigi Nasca, rispettivamente arbitro e addetto Var designati per la partita Spezia-Lazio, verranno sospesi dall’AIA fino al termine della stagione. A svelarlo è stata La Gazzetta dello Sport, che ha sottolineato che i due arbitri saranno puniti dall’Associazione dopo i gravi errori commessi nel corso della partita di sabato 30 aprile terminata 2-3 in favore dei biancocelesti.

A finire sotto la lente di ingrandimento è stato, su tutti, il gol vittoria di Francesco Acerbi, viziato da una posizione di fuorigioco che arbitro e Var non hanno rilevato. Secondo la rosea, i due fischietti sono stati puniti per l’errore considerato grave, in quanto l’arbitro Pairetto non avrebbe aspettato la verifica al video dell’allineamento del difensore laziale autore della rete e il Var non avrebbe fatto nulla per fermare la ripresa di gioco.

Next Post

Emery: "Battere il Liverpool sarebbe la ciliegina sulla torta"

Lun Mag 2 , 2022
Nonostante consider il Liverpool la squadra migliore del mondo il tecnico del Villarreal ricorda come la sua squadra sia in semifinale con merito
P