Fiorentina, che sfortuna! Italiano perde un altro titolare: “Si teme uno stop di oltre un mese”

La Fiorentina perde un altro titolare: dopo Duncan, Milenkovic e Gonzalez si ferma anche Dodò. Per il terzino lesione al gemello mediale

Tegola sulla Fiorentina. Dodò si ferma per almeno due settimane. Il difensore, finito ko nella sfida persa contro il Bologna, ha infatti riportato una lesione di grado moderato del gemello mediale della gamba destra. Il terzino brasiliano, acquistato in estate per 18 milioni di euro dallo Shaktar, si stava inserendo negli schemi del tecnico Vincenzo Italiano. Secondo La Repubblica i tempi di recupero potrebbero essere addirittura più lunghi: “Si teme uno stop di oltre un mese ma – si legge – nei prossimi giorni si avranno notizie più certe sulle condizioni del brasiliano”. Un’altra tegola dunque sulla Viola.

Oltre a Dodò non sono infatti a disposizione Milenkovic, Gonzalez, Duncan. E non va dimenticato Sottil, le cui condizioni dovranno essere ancora valutate nelle prossime ore. E c’è sempre Castrovilli: out dallo scorso aprile. Castrovilli aveva riportato una lesione del legamento crociato anteriore, del legamento collaterale mediale e del menisco esterno del ginocchio sinistro. Il suo rientro è previsto a gennaio 2023. Milenkovic è invece alle prese con una lesione di basso grado all’addutore breve della coscia destra. Potrebbe tornare in campo fra la fine di settembre e l’inizio di ottobre.

Next Post

Dybala-Abraham: la Roma sbanca Empoli per 2-1 ed è a un punto dalla vetta

Lun Set 12 , 2022
La Roma, dopo due sconfitte consecutive, torna al successo. La squadra di Mourinho aggancia l’Udinese ed è a -1 dalla vetta
P