Fiorentina, Italiano: “Vogliamo restare in alto in classifica”

“Siamo lì in classifica perché abbiamo dimostrato di essere bravi”. Questo il pensiero di Italiano, che col Bologna vuole continuare a vincere.

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano ha parlato a pochi minuti dall’inizio del Derby dell’Appennino tra Fiorentina e Bologna, valido per la 29° giornata di Serie A. Dalla stagione 2013/14 in avanti la Fiorentina è rimasta imbattuta contro il Bologna in Serie A, grazie a nove vittorie e sei pareggi. Quella rossoblù è l’unica squadra, tra quelle affrontate almeno sette volte nel periodo, contro cui i viola non hanno mai perso. Inoltre i toscani hanno ottenuto più successi solo contro Udinese e Chievo (10).

Queste le parole di Italiano riprese da calcioblog.it:

“L’obiettivo resta quello di inizio stagione: siamo lì in classifica perché abbiamo dimostrato di essere bravi. E vogliamo restare lì ma non dobbiamo essere ossessionati dal timore di non fare risultato o sbagliare qualche appuntamento. Bisogna giocare queste 11 partite cercando di proporre quello che facciamo durante la settimana, spensierati, e convinti della nostra forza, per tutelare quanto fatto di buono finora. Senza giocare bene, le gare non si vincono: noi dobbiamo preoccuparci di questo. L’ossessione deve essere quella di proporre quando abbiamo la palla, di non concedere quando non ce l’abbiamo, di creare e produrre tanto. Alla fine faremo i conti e vedremo dove saremo stati bravi ad arrivare. Per il momento l’unica ossessione è quella di fare la prestazione e giocare da Fiorentina perchè lo abbiamo dimostrato”.

Next Post

Serie A 2021/2022, Hellas Verona-Napoli: i convocati di Tudor

Dom Mar 13 , 2022
L'Hellas Verona sarà un ostacolo davvero duro da superare per il Napoli, coi veneti con già tre giocatori in doppia cifra.
P