Fiorentina, Joe Barone: “Aperture di Vlahovic alle inglesi? Zero”

Il dg viola parla delle offerte arrivate: “L’accordo non ci può essere se qualcuno…”. Poi rivela: “Comunicazioni dalla controparte? Zero”.

Va o resta? Indosserà la maglia della Fiorentina fino a fine stagione o cambierà subito squadra? Il futuro di Dusan Vlahovic rimane un’incognita totale. Anzi: secondo Joe Barone, direttore generale viola, è il centravanti serbo a non accettare le proposte arrivate dall’Inghilterra, Arsenal in primis.

“Qualche inglese si è fatta viva con la Fiorentina, ma l’accordo non c’è e non ci può essere se qualcuno… – le parole di Barone a ‘La Nazione’ – Noi, in ogni caso siamo a disposizione”.

I 70 milioni dell’Arsenal, ad esempio, sono lì, sul piatto. Ma Vlahovic pare avere altre idee. E quando gli viene chiesto se dall’agente del centravanti siano arrivate aperture al trasferimento, Barone è secco e categorico: “Zero”. “Comunicazioni dalla controparte? Zero. E io avevo chiesto chiarezza, avevo chiesto al suo manager di essere chiari, ma ancora niente. Nessun contatto”.

In ogni caso, la filosofia di Barone e della Fiorentina è chiara: importanti tutti, imprescindibile nessuno. Nemmeno Vlahovic, evidentemente. “Io sono concentrato sul gruppo, da sempre. E non sul singolo. Voglio dire: è il gruppo che porta avanti quello che stiamo facendo e raccogliendo in questa stagione. Lo vedete da soli. Una volta a far bene, ad essere anche il 50 per cento della squadra è un giocatore, la volta dopo il protagonista è un altro. E quella successiva un altro ancora. È il totale del gruppo che fa la differenza”.

E chi fa parte del gruppo? “C’è la società, ovvero Rocco in primis, poi ci sono io e quindi Pradè: insieme abbiamo creato il gruppo Fiorentina, portando giocatori che credono in quello che fanno”.

Next Post

Giroud: "Mi voleva Pirlo, ma sono rimasto al Chelsea e ho vinto la Champions"

Ven Gen 21 , 2022
L'attaccante francese parla a due giorni da Milan-Juve: "Ho preso la decisione giusta. Mi aspettavo di vedere i bianconeri in corsa per lo scudetto".
P