Fiorentina, Saponara: “Affrontare Mourinho uno stimolo”

Saponara onorato di poter giocare contro Mourinho, è convinto che la Viola abbia chance contro la Roma nella gara di lunedì.

(Photo by Cucco Ricucchi/LiveMedia/NurPhoto via Getty Images)

Il trequartista della Fiorentina Riccardo Saponara ha parlato ai canali ufficiali del club a pochi giorni dallo scontro per l’Europa contro la Roma nella 36° giornata di Serie A. La Fiorentina arriva da tre sconfitte consecutive in campionato e non ne perde quattro di fila nella competizione dal dicembre 2019, quando era guidata da Vincenzo Montella. 

Queste le parole di Saponara, che si concentra sul tecnico giallorosso José Mourinho:

“Sarà difficile perché nel corso della stagione hanno guadagnato sempre maggior consapevolezza, arrivando ad avere un gioco sempre più fluido, cambiando moduli e finendo con quello attuale, che ha permesso loro di avere una continuità di risultati davvero lunga. Poi c’è un tecnico con un’esperienza enorme, giocare contro di lui è uno stimolo per ognuno di noi. Serve sfruttare il piccolo vantaggio di avere una settimana intera a disposizione per prepararla, invece loro giocano stasera in Conference, dopo dipenderà da noi. Se scenderà in campo la miglior Fiorentina avremo anche alcune occasioni, altrimenti sarà davvero difficile perché la Roma è una squadra davvero forte”.

Next Post

Europa League, Eintracht-West Ham: violenti scontri tra ultrà

Gio Mag 5 , 2022
A Francoforte trenta persone arrestate e due supporter degli Hammers ricoverati in ospedale.
P