Galeone attacca: “L’Inter gioca da cani”

L’ex allenatore: “Napoli-Milan non sarà una sfida decisiva per lo scudetto”.

Ai microfoni di Radio Punto Nuovo, l’ex allenatore Giovanni Galeone ha attaccato duramente il gioco espresso dall’Inter: “Secondo me è ancora la più forte, anche se ora sta giocando da cani ora. Inzaghi che deve gestire 20 giocatori ora sta avendo difficoltà. Il Napoli sta meglio di tutte. Vedo il Napoli messo meglio rispetto al Milan. I rossoneri non mi sembrano al meglio della forma, ci sono solo Leao e Theo Hernandez che rappresentano due frecce importanti sulla sinistra. Il Napoli con la Lazio l’ho visto bene, ora recupera anche Lobotka”.

Sul match clou del weekend, Galeone afferma: “Napoli-Milan, però, non sarà una sfida decisiva. Il mio Pescara? Erano altri tempi, si giocava ancora a uomo, lavoravo con il fluidificante. Il calcio di Allegri alla Juve? Io ho sempre avuto una mentalità offensiva, a me è sempre piaciuto offendere più che difendere. Adesso fanno possesso palla nella propria metà campo, si valuta la partita in base alla percentuale di possesso. La partenza dell’azione dal basso non mi piace”.

Next Post

Inter, Gosens: "I tedeschi qui hanno scritto la storia"

Gio Mar 3 , 2022
Gosens si racconta ai canali del club spaziando dal suo debutto in nerazzurro fino alla lunghissima lista di calciatori teutonici che hanno indossato la maglia dell'Inter.
P