Gazzetta – Joao Pedro convocabile da Mancini: può giocare con l’Italia

La FIFA conferma alla FIGC il cambio di federazione: ora l’attaccante del Cagliari può essere convocato in maglia azzurra.

Il Ct della Nazionale Roberto Mancini potrebbe presto contare, in chiave azzurra, sulle prestazione dell’attaccante del Cagliari Joao Pedro.

L’attaccante di 29 anni in forza ai sardi, secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, è ora a tutti gli effetti eleggibile per essere convocato dal timoniere che ha guidato l’Italia alla conquista di Euro 2020.

In tal senso, la FIFA ha comunicato alla FIGC di aver accettato la richiesta di cambio di federazione per il calciatore nato in Brasile e che in carriera ha vestito soltanto la maglia dell’Under 17 verdeoro.

Nel caso in cui il centravanti nativo di Ipatinga venisse convocato andrebbe ad aggiungersi ad altri quattro calciatori naturalizzati di recente e trionfatori nell’ultima rassegna continentale: Rafael Toloi, Emerson Palmieri e Jorginho.

Next Post

Bologna-Inter salta, ma i nerazzurri continuano a seguire Svanberg

Gio Gen 6 , 2022
Bologna-Inter salta, ma i nerazzurri continuano a seguire Svanberg
P