Il Manchester City batte il Chelsea e allunga in vetta: decide una perla di De Bruyne

Una magia di De Bruyne regala il successo al Manchester City: all’Etihad, i ‘Citizens’ di Guardiola superano di misura il Chelsea di Tuchel e Lukaku.

Una fiammata improvvisa del campione. Una magia di un calciatore di livello assoluto, in grado di accendersi e decidere una sfida in qualsiasi momento. Grazie a una rete di Kevin De Bruyne, il Manchester City supera il Chelsea e allunga in testa alla classifica di Premier League.

A rompere l’equilibrio nella gara dell’Etihad Stadium, valida per il 22° turno di Premier League, ci ha pensato il centrocampista belga con una conclusione improvvisa da fuori area che ha trafitto Kepa, sorpreso dalla traiettoria disegnata dal grande ex della sfida. De Bruyne al 70′ riceve la palla in mezzo al campo, evita il ritorno di Kanté, si dirige verso la porta avversaria e quando sembra aver perso il passo disegna una traiettoria perfetta che beffa il portiere avversario e termina in fondo alla rete.

La squadra di Guardiola conquista la dodicesima vittoria di fila in campionato – sette delle quali senza subire goal – e vola a +13 sui campioni d’Europa, al secondo posto ma con due partite in più rispetto al Liverpool, in ritardo di una lunghezza ma con due partite in meno rispetto a Manchester City e Chelsea.

Dopo aver conquistato la finale di Carabao Cup, il Chelsea di Tuchel manca ancora l’appuntamento con il primo successo in Premier League in questo 2022. Tra i ‘Blues’, delude Romelu Lukaku. L’ex Inter sbaglia la scelta nel primo tempo, quando invece di concludere dall’interno dell’area di rigore serve male Ziyech, con l’occasione che sfuma, e si rende pericoloso solamente al 64′, quando Ederson gli dice no con un intervento prodigioso.

Next Post

Mourinho sul mercato: "Non arriverà un terzo acquisto..."

Sab Gen 15 , 2022
Il tecnico giallorosso non pensa a un nuovo giocatore
P