Il Napoli cambia idea: niente ritiro dopo la sconfitta con l’Empoli

I partenopei non andranno in ritiro dopo la sconfitta con l’Empoli.

Il Napoli, in neanche 24 ore, cambia idea tre volte sulla questione ritiro. Se nei primi minuti seguiti alla sconfitta contro l’Empoli nella 34° giornata di Serie A la società aveva mandato tutti in ritiro, si era passati qualche ora dopo all’annuncio delle “cene” che si sarebbero tenute da qui in avanti alla presenza di tutta la squadra per confrontarsi ie aumentare lo spirito di squadra.

Infine, oggi, ecco il liberi tutti, con la componente delle cene che rimane almeno in parte. Diversi quotidiani danno ricostruzioni differenti, e dunque non si sa esattamente come si siano svolte le cose. Possibile che la società abbia temuto un nuovo ammutinamento in stile Ancelotti, oppure le rassicurazioni di Spalletti alla dirigenza hanno aiutato a evitare questa punizione.

Rimane il fatto che un solo punto in tre partite sia troppo poco per poter puntare allo Scudetto.

Next Post

Fiorentina, Odriozola verso la permanenza ma serve l'accordo col Real Madrid

Mar Apr 26 , 2022
Alvaro Odriozola vorrebbe rimanere a Firenze, ma il Rea chiede almeno 20 milioni di euro.
P