Il Tottenham è fuori dall’FA Cup: altro miracolo del Middlesbrough

Impresa del Middlesbrough che butta fuori gli Spurs dall’FA Cup dopo i tempi supplementari. Un 1-0 pesantissimo per Conte e i suoi.

Al Riverside Stadium di Middlesbrough va in scena lo spettacolo della FA Cup, col Middlesbrough ottavo in Championship che, dopo aver eliminato il Manchester United butta fuori anche il Tottenham di Antonio Conte che proprio non ne vuole sapere di cambiare marcia. A decidere la gara una rete nel primo tempo supplementare di Coburn, ma pesano come macigni gli errori del coreano Son.

Il tabellino:

MIDDLESBROUGH (3-5-2): Lumley; Dijksteel, Fry, McNair (106′ Peltier); Jones, Crooks, Howson (117′ Bamba), Tavernier, Taylor (96′ Bola); Watmore (75′ Balogun), Sporar (96′ Coburn). All.: Wilder.
TOTTENHAM (3-4-3): Lloris; Romero, Dier, Davies (115′ Scarlett); Doherty (81′ Bergwijn), Winks, Hojbjerg, Sessegnon (81′ Emerson Royal), Kulusevski (106′ Reguilon), Kane, Son. All.: Conte. ARBITRO: D. England
GOL: 107′ Coburn
AMMONITI: 56′ McNair, 57′ Romero
ESPULSI: –
NOTE: recupero 8′

La cronaca in breve

Dopo un primo tempo senza particolari squilli, la gara si sveglia nella ripresa con occasioni da entrambe le parti. Le più nitide con Doherty, ma alla fine è il coreano Son ad andare più vicino al gol. Colossale un’occasione nella quale sbaglia clamorosamente da mezzo metro. 

La partita va ai supplementari e, dopo un altro errore di Son al 105°, ci pensa Coburn: incursione dalla destra micidiale del classe 2002, che spacca la porta di collo pieno fulminando Lloris.

Next Post

Atalanta, Percassi: "Serviva un salto di qualità. Gasp emozionato"

Mer Mar 2 , 2022
Antonio Percassi racconta alla Gazzetta come è nata e i motivi della partnership con la cordata americana, un progetto che il patron definisce "un atto d'amore verso il club".
P