Immobile spegne le polemiche: “Sono campione d’Europa, i miei dati parlano chiaro”

L’attaccante al termine del match di Salerno: “Ho fatto 2 goal agli Europei, 140 in A con la Lazio, ho vinto la Scarpa d’Oro, tre volte la marcatori”.

La trionfale spedizione della Lazio sul campo della Salernitana ha tra i suoi protagonisti uno scatenato Ciro Immobile, autore di due goal nei primi dieci minuti di gioco che hanno spianato la strada alla formazione di Maurizio Sarri.

Per l’attaccante napoletano, i due sigilli in terra campana valgono il sorpasso a Dusan Vlahovic in classifica marcatori e il raggiungimento di quota 140 reti in Serie A con la Lazio.

Al termine del match, il numero 17 biancoceleste ha parlato ai microfoni di ‘DAZN’ levandosi anche qualche sassolino dalla scarpa:

“Sono campione d’Europa, i miei dati parlano chiaro, non ho bisogno di rispondere: il tabellino dice che ho fatto 2 goal agli Europei, 140 reti in A con la Lazio, ho vinto la Scarpa d’Oro, tre volte la classifica marcatori. Sono cose che parlano da sole, non c’è bisogno di fare polemiche”.

In questa prima parte di stagione, Immobile si sta confermando sempre più leader della Lazio: tra campionato e coppe il classe 1990 ha già realizzato 20 goal in 23 partite.

Next Post

Inter, Vecino si avvicina alla Lazio. L'assist decisivo può arrivare da...Muriqi!

Sab Gen 15 , 2022
Inter, Vecino si avvicina alla Lazio. L’assist decisivo può arrivare da…Muriqi!
P