Incredibile Russia: vuole candidarsi per Euro 2028 o Euro 2032

Lo ha deciso il comitato esecutivo della federcalcio russa malgrado i club e le nazionali siano bandite dalle competizioni internazionali.

Si potrebbe dire “senza vergogna”: la Russia ha deciso di candidarsi per ospitare la fase finale degli Europei del 2028 e/o del 2032, dopo che nel 2018 ha organizzato la fase finale dei Mondiali, nonostante il suoi club e le sue nazionali siano state bandite dalle competizioni internazionali a causa della guerra di aggressione all’Ucraina. Lo ha annunciato il membro del comitato esecutivo della federcalcio russa Sergey Anokhin. Per il 2028 c’è anche la candidatura congiunta di Gran Bretagna e Irlanda.

Next Post

Marcelo Brozovic, il pilastro nerazzurro

Mer Mar 23 , 2022
Fin dal suo arrivo nell 2016, Marcelo Brozovic è stato uno dei giocatori chiave dell'Inter. Il centrocampista croato ha firmato 26 gol e servito 36 assist in 279 presenze con i nerazzurri.
P