Infortunio Gosens: quando torna e quante partite salta

Si avvicina il ritorno in campo per Robin Gosens. Fuori da settembre a causa di un infortunio muscolare, dovrebbe rientrare a metà febbraio.

Robin Gosens si è riservato un posto tra i grandi protagonisti della sessione invernale di calciomercato. L’esterno tedesco rappresenta infatti il colpo messo a segno da un’Inter che, decidendo di puntare su di lui, ha decisamente rafforzato il suo out di sinistra.

Quella dell’esterno ormai ex Atalanta è stata però sin qui una stagione sfortunata e a confermarlo ci sono le sole sei presenze sin qui collezionate nella Serie A 2021/2022. A fermarlo è stato un infortunio muscolare patito a fine settembre, al quale è poi seguita una ricaduta ad inizio novembre.

L’INFORTUNIO DI GOSENS

Gosens si è infortunato nei primi minuti della gara di Champions League tra Young Boys e Atalanta giocata a il 29 settembre. Gli esami svolti nelle ore successive hanno purtroppo confermato che quello riportato non era un problema di poco conto.

“Gli esami hanno certificato una lesione di 3° grado al bicipite femorale della coscia destra”.

In quel momento per Gosens si è parlato di un possibile stop di circa tre mesi e di un possibile ritorno in campo per il 9 dicembre, giorno nel quale era in programma una sfida di Champions tra gli orobici ed il Villarreal. A fine novembre la ricaduta che ha sensibilmente allungato i tempi di recupero e che ha posto fine con largo anticipo al suo 2021 calcistico.

QUALI PARTITE SALTA GOSENS

Di fatto Gosens non si vede in campo in Serie A da Inter-Atalanta dello scorso 25 settembre, ovvero dal sesto turno del torneo.

L’esterno tedesco non è ancora pronto per il rientro e dovrebbe saltare le sfide contro il Milan, la Roma (Coppa Italia), il Napoli e con ogni probabilità quella con il Liverpool in Champions League.

QUANDO TORNA GOSENS?

Robin Gosens dovrebbe fare il suo ritorno in campo dopo aver rispettato cinque mesi di stop. Questo vuol dire che il suo rientro, quantomeno in gruppo, è previsto per la metà di febbraio.

Se tali tempi di recupero dovessero essere rispettati, Gosens potrebbe essere arruolabile per la sfida di Champions League contro il Liverpool o più probabilmente per la successiva gara valida per il 26° turno di campionato che i meneghini giocheranno al Giuseppe Meazza contro il Sassuolo il prossimo 20 febbraio.

Next Post

Bruno Guimaraes a un passo dal Newcastle, Juventus beffata

Gio Gen 27 , 2022
Il club inglese con un'offerta da 40 milioni avrebbe trovato l'accordo con il Lione per il centrocampista brasiliano
P