Inter, c’è l’accordo con Bremer: nuova contropartita per il Torino

Dopo un lungo corteggiamento, i nerazzurri avrebbero raggiunto l’intesa con il difensore brasiliano. Per i granata ci sarebbe una nuova contropartita tecnica

L’Inter avrebbe raggiunto un’intesa di massima con Bremer. Secondo l’esperto di calciomercato “Alfredo Pedullà”, il difensore del Torino, corteggiato da diversi club europei, avrebbe trovato l’accordo con il club meneghino per trasferirsi in nerazzurro. A breve l’Inter dovrebbe incontrare la dirigenza granata per impostare la trattativa. Il costo dell’operazione si aggirerebbe intorno ai 25 e i 30 milioni di euro, come promesso dal Torino a Bremer prima della firma sul rinnovo contrattuale dal 2023 al 2024.

I nerazzurri raggiungerebbero questa cifra sacrificando Stefan De Vrij, in scadenza nel 2023 e con diverse richieste dalla Premier League. L’Inter starebbe pensando di inserire anche una contropartita tecnica, che potrebbe essere Andrea Pinamonti, molto gradito al Torino, in quanto potrebbe dire addio a costo zero al suo capitano Andrea Belotti.

Next Post

PSG, Pochettino sul futuro: "Ho ancora un anno di contratto"

Mar Apr 19 , 2022
Il tecnico del PSG ha parlato alla vigilia della partita esterna contro l'Angers
P