Inter, da Manchester pronta l’offerta per Dumfries

I Red Devils vogliono rinforzare la fascia destra e sarebbero pronti a formulare un’offerta sostanziosa ai nerazzurri per il trasferimento dell’olandese a Manchester.

Salutato Ivan Perisic, l’Inter rischia di perdere anche l’altro esterno titolare del 3-5-2 di Simone Inzaghi.

Denzel Dumfries è infatti finito nel mirino del Manchester United. Questo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport. Ten Hag, allenatore dei Red Devils, stima molto il connazionale olandese e lo vorrebbe a tutti i costi come rinforzo sull’out di destra, se dovesse partire l’attuale titolare, Wan-Bissaka. 

Il club nerazzurro valuta l’olandese una quarantina di milioni, si legge sulla rosea, e nel momento in cui Skriniar dovesse restare a Milano ecco che l’olandese potrebbe essere l’elemento giusto con il quale fare cassa. Beppe Marotta è da sempre molto attento al bilancio, per cui non è da escludere che il classe 1996 ex PSV Eindhoven possa lasciare Milano. 

Sull’out di destra, l’Inter potrebbe schierare il sempre affidabile Darmian e il nuovo arrivato Bellanova, sebbene entrambi non abbiano lo strappo e la capacità di spinta prepotente del nativo di Rotterdam. Non è da escludere però, in caso di una sua cessione, che l’Inter torni sul mercato per trovare un giocatore con maggiori capacità di spinta, come alternativa ai due esterni italiani. 

Next Post

Barcellona su Ibanez: Pinto valuta l'eventuale rinforzo per la Roma

Sab Lug 23 , 2022
Ormai sfumato Koundé, dìretto al Chelsea, il Barcellona sarebbe sulle tracce del difensore brasiliano della Roma. Tiago Pinto valuta uno svincolato per sostituirlo
P