Inter, Marko Naletilic su Brozovic e Perisic: “Per il rinnovo serve volontà comune”

L’intermediario di mercato parla della questione rinnovo di Brozovic e Perisic, due delle colonne portanti della società nerazzurra.

(From L) Roma's Italian midfielder Bryan Christante, Inter Milan's Croatian midfielder Ivan Perisic and Inter Milan's Croatian midfielder Marcelo Brozovic eye the ball during the Italian Serie A football match between AS Roma and Inter on December 4, 2021 at the Olympic stadium in Rome. (Photo by Vincenzo PINTO / AFP) (Photo by VINCENZO PINTO/AFP via Getty Images)

Tiene banco il casa Inter il discorso sui rinnovi di due protagonisti della rosa, ovvero i croati Marcelo Brozovic e Ivan Perisic. Da tempo i nerazzurri cercano un accordo che soddisfi entrambi, tra richieste dei giocatori che vogliono riconosciuto il proprio valore e società che vuole contenere i costi.

A parlare di questa situazione è l’intermediario di mercato Marko Naletilic, che a linterista.it si è detto fiducioso del buon esito delle trattative ma che, a tal fine, serve qualcosa di più di ciò che è stato fatto fino a ora:

“Brozovic è un giocatore importante, gioca in una squadra forte, ha vinto il campionato da protagonista, lo considerano fondamentale, non vedrei grandi motivi per andare in un’altra squadra importante. Gli stipendi possono essere alzati ma c’è un limite, poi serve la volontà di rimanere […] Per Perisic vale lo stesso discorso, lo apprezzo tanto come giocatore, anche se Marcelo è più giovane, dunque è giusto che riceva offerta più alta. Perisic ha fatto molto bene, è anche lui importante per l’Inter. Non vedo perché cambiare tanto per cambiare: abbiamo visto come a volte cambiando campionato ti ritrovi in panchina…”.

Next Post

Juventus, Bernadeschi a DAZN: "Alla Juve non rimpiango nulla"

Dom Gen 2 , 2022
Federico Bernardeschi apre il proprio cuore ai microfoni di DAZN parlando della sua esperienza nel mondo del calcio, ma soffermandosi prinicpalmente sui momenti difficili.
P