Inter, Marotta parla della vendita della società. Intanto c’è un ostacolo (per ora) insormontabile

L’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, parla della cessione dell’Inter. La famiglia Zhang valuta la società 1,2 miliardi

Le voci sulla proprietà? La decisione sarà quello che sarà e verrà presa dalla famiglia Zhang che ha rispetto della storia dell’Inter e per questo sono tranquillo”.

A parlare è l’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta. L’ad ha commentato così la notizia uscita nei giorni scorsi: Suning avrebbe dato mandato a Goldman Sachs per cedere la società per una cifra vicina a 1,2 miliardi di euro. All’Inter è già stato avvicinato il proprietario dei Sacramento Kings, squadra dell’Nba: l’ingegnere Vivek Ranadivé. Nelle ultime ore, come riportato anche da Tuttosport, sarebbe però la cifra richiesta dagli Zhang il maggior ostacolo per il passaggio di proprietà. D’altronde le richieste della proprietà cinese avevano già fatto desistere, nei mesi scorsi, anche BC Partners.

Marotta, prima della partita di Champions League vinta dalla squadra di Simone Inzaghi per 2-0 contro il Viktoria Plzen, ha aggiunto: “Come area tecnica siamo concentrati sul lavoro, quel che avviene sopra le nostre teste sono situazioni che sono in ballo da due anni”.

 

Next Post

Inter, Inzaghi: "Siamo contenti per la vittoria. Lukaku torna dopo la sosta"

Mar Set 13 , 2022
L'allenatore nerazzurro ha commentato il successo in Champions contro il Viktoria Plzen e ha annunciato il rientro del belga.
P