Inter: non si molla la presa su Bremer

Il Torino cerca l’accordo per il rinnovo del brasiliano per una maggiore monetizzazione per il mercato estivo

Gleison Bremer rimane il principale obiettivo neroazzurro per il prossimo giugno. Il difensore granata piace molto all’entourage neroazzurro che vede nel profilo del brasiliano il giocatore adatto da consegnare a Simone Inzaghi. Con il futuro di de Vrij in dubbio, il brasiliano potrebbe completare il trio difensivo nerazzurro insieme a Bastoni e Skriniar. Intanto il Torino si ritrova un’offerta da 30 milioni di euro sul tavolo.

La conferma della bontà tecnico tattica del giocatore in forza al Torino è stata la prova maiuscola giocata nell’ultimo turno di campionato contro la Fiorentina. Nella pesante vittoria granata, è emerso ancora una volta tutto il suo talento difensivo, capace letteralmente di annullare uno come Vlahovic.

Tuttavia, secondo quanto rivelato da ‘Tuttosport’, il Torino avrebbe già ricevuto un’offerta da 30 milioni per Gleison Bremer anche da parte del Newcastle: una proposta declinata con forza dai granata, che starebbero per raggiungere l’accordo per il rinnovo del brasiliano con l’obiettivo di trovare una maggiore monetizzazione per il mercato estivo.

Al momento il centrale scuola Atletico Mineiro ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2023 con il ‘Toro’ ed il nuovo accordo dovrebbe portare la scadenza al 2024, se non addirittura al 2025, aumentando il suo ingaggio fino ai 2 milioni di euro. In caso di accordo tra Bremer e Torino i piani di Marotta non cambierebbero, le cifre dell’acquisto, quelle probabilmente si.

Next Post

Sampdoria, Ihattaren: "Ero abbandonato a me stesso"

Gio Gen 13 , 2022
Mohamed Ihattaren ha parlato della sua esperienza alla Sampdoria: “Era come se non esistessi, l’allenatore non sapeva che ero mancino”.
P