Inter, Perisic: “Indimenticabile la prima col Milan e il gol alla Juve”

Il giocatore nerazzurro: “Esordire nel derby è stata un’emozione indescrivibile, qualcosa di unico”.

Nel Matchday Programme alla vigilia di Inter-Fiorentina, Ivan Perisic ha ricordato un momento unico della sua avventura in nerazzurro: “Ho giocato quasi 250 partite con questa maglia, ma non scorderò mai la prima. Esordire nel derby è stata un’emozione indescrivibile, qualcosa di unico. Ricordo ancora tutte le sensazioni che ho provato quando sono entrato a San Siro indossando per la prima volta questi colori”.

Sul fattore gol, Perisic rivela: “Il più importante? È sempre quello che decide la partita e come dico sempre, la cosa principale è che la squadra vinca. Se devo scegliere tra quelli che ho segnato, dico quello contro la Juventus nella vittoria del settembre 2016″.

Next Post

Martinez: "Lukaku? Non sono preoccupato"

Ven Mar 18 , 2022
Il ct del Belgio sul momento di forma dell'attaccante
P