Inter, Sensi chiede la cessione a Inzaghi: il punto sulla trattativa

Stefano Sensi vuole andare alla Sampdoria di Giampaolo, ma l’infortunio di Correa ha complicato tutto. Ecco la situazione del centrocampista, con la strada per Genova ancora percorribile.

L’infortunio di Joaquin Correa ha bloccato il trasferimento, ormai fatto, di Stefano Sensi alla corte di Marco Giampaolo alla Sampdoria. Il centrocampista classe 1995, arrivato a San Siro dal Sassuolo nel primo anno di Conte, si è messo a disposizione di Inzaghi da professionista esemplare, ma nella sua mente rimane desideroso di cambiare aria. 

In nerazzurro infatti non gode della titolarità, anche per via dei tanti infortuni, e cerca una squadra che possa garantirgli un posto negli XI titolari per poter giocarsi le sue carte per andare, si spera, al Mondiale. In questo senso, lo stesso giocatore ha parlato francamente con SImone Inzaghi, riferisce calciomercato.com, che nel prossimo summit di mercato esporrà le ragioni del centrocampista.

Pista Sensi-Samp ancora calda dunque, ma in caso di partenza sarà necessario per i nerazzurri tornare sul mercato.

 

Next Post

Dom Gen 23 , 2022
P