Inter: Skriniar, Pinamonti e Sanchez verso l’addio

L’obiettivo dei nerazzurri è chiudere con un saldo attivo di almeno 60 milioni e un taglio del monte ingaggi del 10-15%

Oltre a rinforzare la squadra l’obiettivo del presidente Zhang è molto chiaro: chiudere con un saldo attivo di almeno 60 milioni e un taglio del monte ingaggi del 10-15%.

Per fare questo, scrive questa mattina Tuttosport, considerando anche il probabile e imminente sbarco alla Pinetina di Bremer, è importante accelerare con le uscite per dare un segnale importante alla dirigenza. Sono tre gli interessati: Skriniar, Pinamonti e Sanchez.

Sul primo c’è sempre grande interesse del PSG: i nerazzurri sperano di chiudere la trattativa attorno ai 70 milioni. Per Pinamonti, invece, si valutano le offerte di diverse squadre di A, anche se la prima indiziata resta l’Atalanta, pronta a chiudere sulla richiesta nerazzurra di circa 20 milioni. Sanchez, infine, dovrà trovare una squadra che soddisfi le sue ambizioni: il cileno non rientra nei piani dell’Inter visto che anche sabato non è stato convocato per l’amichevole col Monaco.

Next Post

Fiorentina: Lo Celso nuovo obiettivo

Lun Lug 18 , 2022
Prima risposta dal Tottenham per il suo prestito poco incoraggiante
P