Inter: tra Bremer e Milenkovic, spunta il nome di Söyüncü

Calciomercato – Nuovo nome per potenziare la difesa narazzurra, quello del turco del Leicester. La scadenza del suo contratto nel 2023 potrebbe essere un’agevolazione

Nuovo nome per potenziare la difesa dell’Inter. Si tratta di Çağlar Söyüncü centrale classe 1996 del Leicester City e della nazionale turca, con scadenza del suo contratto nel 2023. Aspetto che potrebbe essere un’agevolazione nell’apertura della trattativa. A riportarlo è Tuttomercatoweb.

L’alternativa nasce alle operazioni – ancora ampiamente in corso – legate a Gleison Bremer e Nikola Milenkovic. Il difensore del Torino resta la prima scelta: il problema è la richiesta del club granata, che ha fissato il prezzo a 40 milioni. Giuseppe Marotta e Piero Ausilio puntano ad arrivare a 30, ma è tutt’altro che semplice. Per Milenkovic, invece, si tratta per 15 milioni alla Fiorentina e 2 milioni di euro più bonus a stagione d’ingaggio al giocatore.

Next Post

Pinamonti: tra Inter e Atalanta, differenza di 5 milioni. E poi c'è il Monza...

Lun Giu 27 , 2022
Calciomercato - Per l'attaccante rientrato ad Appiano Gentile dopo l'esperienza all'Empoli, si prospetta un'operazione "alla Robin Gosens"
P