Italia, Adani: “Non è tutto da buttare. La Lega non ha aiutato”

Lele Adani parla a Bobo Tv dei problemi della nazionale, soffermandosi anche sul mancato appoggio da parte della Lega.

Il commentatore sportivo della RAI Lele Adani, diventato ormai famoso per le sue telecronache passionali, ha parlato a Bobo Tv del fallimento dell’Italia di Mancini, che non si è qualificata per il Mondiale per la seconda volta di fila dopo la beffa contro la Svezia.

A questo giro a buttarci fuori è stata la Macedonia, e Adani se la prende principalmente con la Lega Serie A. Ecco le sue parole:

“È mancato proprio ciò che si sapeva sarebbe mancato, il gol. Lo sapevamo e non ci abbiamo lavorato, con la Lega Calcio che non ha aiutato in nessun modo la squadra (riferendosi alla mancata sosta della Serie A per permettere a Mancini di preparare meglio le gare, ndr). Magari avremmo perso col Portogallo, ma avere dei giorni in più tutti assieme sarebbero serviti. Mancini ha una buona idea di calcio e va custodita sotto vetro. In estate abbiamo sorpreso tutti vincendo Euro 2020. È stato un miracolo calcistico, non serve ripartire da capo ora. Il vero disastro fu l’eliminazione contro la Svezia, non questa”.

Next Post

Amichevoli: la Francia batte la Costa d'Avorio, a segno anche Giroud

Sab Mar 26 , 2022
A Marsiglia il rossonero firma il momentaneo 1-1 prima del gol decisivo dei Bleus nel recupero, anche gli altri due milanisti Theo Hernandez e Kessie hanno giocato tutta la partita.
P