Juric e il crollo del Toro: “Stiamo buttando via tutto”

La delusione dell’allenatore dei granata dopo la sconfitta sul campo del Genoa: “Commettiamo sempre i soliti errori. Mi rifiuto di credere che la squadra paghi la mancanza di motivazioni”.

(BILD OUT) Ivan Juric, head coach of Torino FC look on prior to the Serie A match between Torino FC and Genoa CFC at Stadio Olimpico di Torino on October 22, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Sportinfoto/DeFodi Images via Getty Images)

Il Torino allunga a nove la striscia di partite senza vittorie perdendo anche sul campo del Genoa, che non aveva ancora ottenuto un successo casalingo in questa stagione e che non brindava ai tre punti dalla terza giornata.

Il grande ex della serata, Ivan Juric, intervistato da ‘Sky Sport’ al termine della partita ha espresso tutta la propria delusione per un’altra prestazione della squadra non all’altezza di quelle offerte nella prima parte della stagione:

“L’approccio è stato buono, nel primo tempo siamo stati lucidi, poi abbiamo preso un gol ridicolo e nel secondo tempo abbiamo sbagliato troppo. Peccato perché avevamo iniziato bene, poi abbiamo commesso troppi errori tecnici.

Il tecnico croato allarga poi il raggio della propria analisi rigettando l’ipotesi che la squadra stia pagando l’assenza di motivazioni di classifica, ma anche la considerazione del buon campionato fatto dal Toro, che in campionato non vince dal 10 gennaio.

“Se il nostro calo dipendesse dalla mancanza di motivazioni sarebbe molto grave. A livello di risultati è un periodo molto negativo, abbiamo fatto tante prestazioni di livello, ma stiamo buttando via tutto. La programmazione della prossima stagione? Se non ci rimettiamo in carreggiata non avremo fatto un buon campionato, il futuro adesso non mi interessa”.

 

Next Post

Genoa, Portanova: "Mio padre ha detto che avrei segnato"

Ven Mar 18 , 2022
Grazie a una rete del centrocampista, i rossoblu hanno battuto il Torino 1-0.
P