Juve, Cherubini: “Senza Vlahovic e Zakaria non sarei rimasto”

Il ds bianconero sul rinnovo di Dybala: “Incontreremo non solo Paulo, ma anche altri calciatori in rosa in scadenza”.

Il direttore sportivo della Juventus Federico Cherubini, durante la presentazione del 17° Torneo Amici dei Bambini, ha analizzato il momento dei bianconeri: “Firenze? Beh direi bene, è una partita sempre molto sentita, specie per un motivo recente in più. Senza Zakaria e Vlahovic probabilmente non sarei stato qui (ride, ndr). A parte lo scherzo, è stato fatto un grande sforzo societario per prenderli. Scudetto? Il mister dice di non crederci, ma la Juventus deve sempre farlo”.

Cherubini ha concluso parlando del rinnovo Dybala: “I prossimi giorni incontreremo non solo Paulo, ma anche altri calciatori in rosa in scadenza. Juve? Esperienza bella, seguivo prima i prestiti e poi tante altre cose interne al club. Poi, dopo Marotta, son salito in prima squadra con responsabilità diretta. Sono partito dal basso ed è bello essere arrivato qui”.

Next Post

Sassuolo, Dionisi: "Sono orgoglioso dei tanti giocatori in nazionale"

Gio Mar 3 , 2022
Alla presentazione del 17° Torneo Amici dei Bambini a Milano, Dionisi parla del proprio lavoro e si riempie d'orgoglio parlando dei tanti giocatori del Sassuolo convocati in nazionale.
P