Juventus, Bergomi: “Dybala all’Inter poco funzionale”

L’ex capitano nerazzurro: “Faccio fatica a vedere l’argentino in un’altra squadra italiana”.

Ai microfoni di Sky Sport, Beppe Bergomi ha analizzato l’addio di Dybala dalla Juventus: “Continuo a pensare che l’argentino sia la Juve. E faccio fatica a vederlo in un’altra italiana. È vero che è stato a Torino sette anni e in sette anni non diventi una bandiera, ma Dybala per me è Juve. Dispiace vedere come è finita, come mi era dispiaciuto per Donnarumma via dal Milan o come per Insigne che andrà in Canada. Voto alla sua storia bianconera? 7,5 o 8 è giusto”.

Si parla di Dybala all’Inter, ma Bergomi non è convinto: “Non lo vedo molto funzionale. Il ruolo di Dybala è quello di seconda punta, ma avrebbe bisogno di un compagno d’attacco diverso rispetto a Dzeko, non ha gamba, fa solo movimenti incontro, è bravo tecnicamente e sa legare il gioco, ma a chi darebbe palla in profondità? L’Inter attacca molto sulle corsie esterne, ma il riferimento davanti non ci sarebbe. Sicuramente la seconda punta nel 352 potrebbe farla, ma con la rosa a disposizione oggi dell’Inter Dybala troverebbe qualche problemino”.

Next Post

Inter, anche Vecino positivo al Covid-19

Mar Mar 22 , 2022
Il centrocampista dovrà saltare gli impegni con la Nazionale dell'Uruguay dopo l'esito positivo del tampone
P