Juventus, Perin: “Stiamo maturando, ma non siamo ancora consapevoli delle nostre potenzialità”

Il portiere bianconero ha rilasciato un’intervista al quotidiano La Stampa.

Mattia Perin, portiere della Juventus che sta sostituendo egregiamente il convalescente Sczeszny, ha rilasciato un’intervista alla Stampa di Torino nella quale ha esaminato la sconfitta per 2-1 contro il PSG. Ecco le sue parole: “”C’è rammarico, non siamo entusiasti del risultato perché alla Juventus vincere è importantissimo, ma sappiamo che dobbiamo acquisire nuova fiducia dopo quanto fatto vedere. Nel primo tempo eravamo un po’ timorosi, poi abbiamo cambiato tipo di pressione e li abbiamo messi in difficoltà. Stiamo maturando, questa è una squadra di ragazzi super responsabili che hanno voglia di lavorare, anche se non siamo realmente consapevoli ancora della nostra forza”.

Next Post

Lipsia: Marco Rose è il nuovo allenatore

Gio Set 8 , 2022
L'ex Salisburgo ha rilevato l'esonerato Domenico Tedesco
P