Juventus nei guai, lesione al menisco per Pogba

Il francese, infortunatosi durante un allenamento negli Stati Uniti, rischia l’intervento chirurgico e uno stop tra i 45 e i 60 giorni.

Piove sul bagnato in casa Juventus. Paul Pogba, uno dei calciatori più attesi dai tifosi in questa campagna di calcio estivo, dovrà rimandare il suo debutto in campo della seconda avventura in bianconero. 

Un comunicato ufficiale della Juventus annuncia infatti che il Polpo, il quale aveva lasciato anzitempo il campo di allenamento a causa di un leggero disturbo al ginocchio destro, in realtà è causato da una lesione al menisco. Ciò obbligherà l’ex Manchester United a sottoporsi ad intervento chirurgico facendolo stare lontano dai campi da gioco per almeno due mesi. Un fulmine a ciel sereno in casa bianconera, che aveva puntato fortemente sul successore di Paulo Dybala in termini di numero 10 per una partenza sprint in questo inizio di stagione prima dello stop per i Mondiali del Qatar.

Delusione anche per i tifosi bianconeri statunitensi, corsi a comprare i biglietti per la tournèe americana della squadra di Andrea Agnelli nonostante i costi abbastanza proibitivi.

Next Post

Napoli: Deulofeu torna in voga

Mar Lug 26 , 2022
Il bianconero dell'Udinese come seconda scelta a Raspadori
P