Kulusevski al Tottenham, saluto alla Juventus: “Spero di tornare”

Kulusevski giocherà per Conte al Tottenham, ma prima spazio per un saluto ai tifosi della Juventus: “Sono stato molto bene”.

Nel calcio, e nella vita, è legittimo cambiare idea. Non stupisce dunque il fatto che oggi Dejan Kulusevski sembri ormai prossimo al passaggio al Tottenham di Antonio Conte.

L’attaccante svedese non era dello stesso avviso due anni fa, quando dopo un campionato da protagonista con la maglia del Parma attirò proprio l’attenzione di Conte, ai tempi allenatore dell’Inter.

In quell’occasione, Kulusevski preferì la Juventus al passaggio in nerazzurro e in un’intervista alla Gazzetta dello Sport motivò la sua scelta indicando proprio in Conte il motivo per il quale disse no all’Inter.

Conoscevo Sarri e il suo gioco e per questo ho scelto la Juve. Con Conte i movimenti sono diversi, come l’assetto tattico. E il mio dubbio era proprio questo“.

Le cose però sono cambiate in fretta. Sarri è stato esonerato al termine del suo primo anno bianconero e non è andata meglio al suo successore Andrea Pirlo.

A Torino è tornato Allegri, con il quale il rapporto dal punto di vista calcistico non sembra essere mai sbocciato del tutto.

Kulusevski, in partenza per Londra, ci ha tenuto a mandare un affettuoso saluto ai tifosi juventini, rivelando la speranza di tornare a vestire la maglia bianconera in futuro.

“Sono stato molto bene, spero un giorno di tornare”.

Next Post

10 milioni di euro per Federico Gatti del Frosinone: la Juve supera il Torino

Dom Gen 30 , 2022
10 milioni di euro per Federico Gatti del Frosinone: la Juve supera il Torino
P