La Fiorentina scopre Piatek: il polacco subito in goal all’esordio con i viola

L’attaccante si ripresenta sulla scena italiana segnando subito contro il Napoli: proprio agli azzurri segnò due goal alla prima da titolare col Milan

La Fiorentina sbanca il ‘Maradona’ di Napoli, stacca il pass per i quarti di Coppa Italia e si gode il primo sigillo in maglia viola di Krzysztof Piatek, subito in goal all’esordio con la casacca dei toscani.

L’ex attaccante dell’Hertha Berlino, ufficializzato pochi giorni fa dal club gigliato, ha risposto presente alla prima occasione buona, subentrando a Vlahovic nel corso della sfida giocata nel capoluogo campano e griffando la rete del momentaneo 4-2.

Decisamente il modo migliore per dare il là alla sua nuova esperienza tricolore dopo le precedenti parentesi con le maglie di Genoa e Milan. Una rete buona per chiudere i conti in terra napoletana e anche per lasciarsi alle spalle un periodo complicato: per la cronaca, Piatek non trovava la via del goal dallo scorso 2 ottobre quando da subentrato violò la porta del Friburgo con una rete inutile ai fini del risultato per i capitolini.

Quello realizzato ai danni della truppa Spalletti è il decimo goal assoluto dell’attaccante scandinavo in Coppa Italia, competizione nella quale è stato capocannoniere nel 2019 e nella quale risale il suo ultimo goal italiano nel match vinto dal Milan contro la Spal, datato 15 gennaio 2020. E sempre sul palcoscenico della coppa nazionale, Piatek ha disputato anche la sua ultima gara in rossonero contro il Torino tredici giorni più tardi.

Oltre al feeling speciale con il trofeo, è soprattutto il Napoli a confermarsi una delle sue vittime preferite: contro i campani ha esordito con il Diavolo negli scampoli finali di gara in A il 26 gennaio del 2019, prima di rubare la scena tre giorni dopo al debutto da titolare: una sua doppietta, infatti, illuminò la notte di San Siro estromettendo la formazione di Ancelotti ai quarti di finale. A quasi tre anni di distanza la musica non è affatto cambiata: c’è ancora il suo zampino nella serata che stoppa la corsa partenopea verso uno degli obiettivi stagionali.

Next Post

Debutto da titolare per Tuanzebe: gara di sofferenza contro Vlahovic

Ven Gen 14 , 2022
Al 'Maradona' la prima da titolare per il centrale inglese arrivato dallo United: sofferenza nel duello con Vlahovic e prestazione insufficiente.
P