La Roma cade alla Dacia Arena: spettacolo Udinese, 4-0 nettissimo

La Roma ne prende quattro a Udine, perdendo il primo posto in classifica. Brutta partita dei giallorossi, surclassati sotto tutti gli aspetti.

Durissima lezione di calcio rifilata dall’Udinese di Sottil alla Roma di José Mourinho. I friulani sono forti fisicamente e molto veloci, mettendo in enorme difficoltà i rocciosi centrocampisti giallorossi. In generale la Roma, che è una squadra lenta, paga la foga e la velocità dei bianconeri, che ne fanno addirittura quattro.

Termina 4-0 alla Dacia Arena, e la Roma deve dire addio al primo posto in classifica e dare il benvenuto alla prima sconfitta stagionale. Apre le marcature Udogie al quarto minuto sfruttando un pasticcio difensivo dell’olandese Karsdorp, che sbaglia l’appoggio per Rui Patricio e in pratica fornisce l’assist per il giocatore friulano.

Rui Patricio protagonista in negativo del secondo gol dell’Udinese, arrivato a inizio ripresa con Samardzic. Il giocatore bianconero calcia da 20 metri col sinistro, Rui Patricio è sul pallone ma se lo lascia sfuggire, facendolo finire dentro la propria porta.

Da quel momento in poi la Roma si innervosisce e si riversa in avanti, ma lasciando enormi praterie all’Udinese, che ne approfitta prima con Pereyra, che segna un gran gol a incrociare col mancino, e poi con Lovric, che nel finale trova il suo primo gol in Serie A.

Roma ora a 10 punti, -1 dalla vetta della classifica, pari punti con l’Udinese protagonista di un grande avvio di campionato.

Il tabellino

Udinese-Roma 4-0 (primo tempo 1-0)

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becão, Bijol (17′ Ebosse), Perez; Pereyra (85′ Ehizibue), Samardzic (63′ Lovric), Walace, Arslan (63′ Makengo), Udogie; Success (63′ Beto), Deulofeu. All. Sottil

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp (46′ Celik), Matic, Cristante (46′ Belotti), Spinazzola; Dybala, Pellegrini (81′ Camara); Abraham (76′ Shomurodov). All. Mourinho

Arbitro: Fabio Maresca di Napoli

Gol: 5′ Udogie, 56′ Samardzic, 75′ Pereyra, 82′ Lovric

Assist: Deulofeu (U, 2-0), Makengo (U, 3-0), Pereyra (U, 4-0)

Ammoniti: Dybala, Pellegrini, Udogie, Makengo, Pereyra

Espulsi: nessuno

Next Post

Udinese, Sottil: "Siamo in un ottimo momento e in crescita"

Dom Set 4 , 2022
L'allenatore dei bianconeri è felicissimo dopo il largo successo ottenuto contro la Roma, terza vittoria di fila in A.
P